Cambiamento

Tatuaggi: il corpo come tela per l’artista

Retaggio culturale? Conformismo? Trasgressione? Forma d’arte? Bisogno identitario? O semplicemente esigenza di voler lasciare un segno?

Che cosa rappresentano i tatuaggi e cosa c’è dietro la spinta a trasformare il proprio corpo in una sorta di tela sulla quale disegnare aspettative, ricordi e obiettivi?

Per saperne di più nella nuova puntata di MOMENTI ho fatto due chiacchiere con Simone Albiniano, giovane tatuatore e, inevitabilmente, grande appassionato di tatuaggi.