Cambiamento

Gaming: strumento di conflitto o di crescita?

Da semplice attività di svago a catalizzatore di dipendenze, fino a strumento per l’apprendimento e l’imprenditoria. Oggi il gaming è qualcosa di molto di più del semplice giocare su una console e, tra pregiudizi e movimenti socio-culturali, è diventato un fenomeno molto controverso e dibattuto soprattutto in ottica di delineazione del Sé.

Ma cosa può insegnarci il gaming su noi stessi?

Per saperne di più nella nuova puntata di MOMENTI ho fatto due chiacchiere con Martina Mazzei, gamer, laureata in psicologia e manager di “Deck Communication”.