Cambiamento

Gospel: stare in gruppo e gestire l’ignoto

Il gospel è stata una delle prime espressioni di credo religioso degli schiavi africani negli Stati Uniti: dal momento che non erano liberi di esprimersi, essi si avvalevano di riti segreti religiosi per tirar fuori i loro sentimenti di riscatto. Col tempo questo genere si è trasformato ed ha unito agli aspetti spirituali anche quelli scenografici, finendo così per diffondersi in tutto il mondo…soprattutto in Italia!

A quanto pare, però, il gospel è anche qualcosa in più di un semplice mix di balli e canti. Può, ad esempio, diventare un ottimo strumento per allenare la nostra socialità!

Nella nuova puntata di MOMENTI, perciò, ho chiesto a Fabio Bianchi – cantante di gospel nonché grande appassionato del genere – di darmi qualche informazione in più al riguardo.